Ansia e Depressione

Conoscere e riconoscere le due principali problematiche

Ansia

L’ansia, entro certi livelli, è uno stato fisiologico normale e molto importante ai fini della sopravvivenza. E’ un qualcosa che accomuna tutti gli esseri viventi e si innesca ogni volta che ci troviamo in presenza di un evento pericoloso. In questi casi tutto si attiva, sia a livello fisico che mentale, innescando una serie di eventi a catena che sfociano in un comportamento adeguato o meno (attacco, fuga, immobilizzazione).
L’ANSIA PATOLOGICA, invece, inizia quando si oltrepassa il confine, cioè in situazioni che non espongono ad alcun pericolo reale. In questo caso è la nostra mente che interpreta erroneamente un evento innocuo come pericoloso.
L’ansia può inizialmente essere confinata all’interno di alcune fobie (ad esempio la paura di insetti innocui) oppure in singole situazioni (ad esempio la paura di parlare in pubblico) e, comunque, non rappresentare una limitazione nel nostro quotidiano vivere.
Il problema si pone quando le situazioni percepite come pericolose aumentano e dilagano fino a impedirci una vita normale. Prima che ciò avvenga è bene chiedere aiuto.

ATTACCO DI PANICO E ATTACCO D’ANSIA
Spesso questi due disturbi vengono confusi in quanto presentano caratteristiche simili, ma, in realtà, si verificano in maniera un po’ differente. In ogni caso si parte dalla stessa base: l’ansia.
L’attacco d’ansia non è un termine clinico, ma una sensazione di malessere che comprende preoccupazioni per possibili pericoli e problemi futuri. I sintomi possono essere simili a quelli dell’attacco di panico, anche se l’intensità è generalmente inferiore in quanto si tratta di sensazioni più diluite e persistenti nel tempo.
L’attacco di panico, invece, si presenta in maniera improvvisa, raggiungendo il picco in pochi minuti e scatenando una serie di sintomi fisici e cognitivi abbastanza potenti. I sintomi più comuni dell’attacco di panico possono essere:
– Tachicardia;
– Nausea e/o dolori addominali;
– Respiro corto e/o sensazione di soffocamento;
– Paura di perdere il controllo, di impazzire, di morire;
– Sudorazione;
– Vertigini e/o sensazione di svenimento;
– Tremori e/o formicolii;
– Senso di irrealtà e/o distaccamento da sé stessi.
Tali sintomi si presentano generalmente in maniera molto intensa per poi affievolirsi nel giro di alcuni minuti, lasciando spesso, nel soggetto colpito, un senso di spossatezza.

I disturbi associati all’ansia sono molteplici, ma ho voluto spiegare quelli più classici.

DEPRESSIONE

Si sente spesso parlare di questo stato, la depressione, anche in semplici discorsi. Chi non ha mai pronunciato la frase “Mi sento depresso”?

L’abbassamento del tono dell’umore è facilmente sperimentabile nella propria vita, magari in una giornata andata storta. Semplicemente, siamo esseri umani!

LA DEPRESSIONE PATOLOGICA, invece, è l’abbassamento del tono dell’umore che persiste nel tempo ed è accompagnata da una serie di sintomi che, con il passare del tempo e senza un trattamento adeguato, probabilmente diverranno invalidanti.

La depressione porta con sé un senso di angoscia continua, la perdita di interesse nei confronti di attività e abitudini che, un tempo, erano considerate piacevoli, ma anche mancanza di forza e voglia di svolgere le normali attività quotidiane. Possono comparire, inoltre, sentimenti di vuoto, di disperazione e stanchezza. L’appetito può diminuire o aumentare, con conseguente modifica del peso corporeo, così come possono cambiare durata e qualità del sonno. La persona depressa ha la continua sensazione di essere inutile e/o colpevole; è incapace di mantenere la concentrazione e di prendere decisioni. Ella si isola socialmente fino a smettere di uscire di casa. Nei casi più gravi, il soggetto depresso può arrivare a desiderare la propria morte fino a giungere al tentativo di suicidio.

Iniziare è facile

w

Primo colloquio conoscitivo

Concordiamo un appuntamento

Primo incontro

Contattami

Fai una domanda, fissa un appuntamento o chiamami al numero indicato.

1 + 15 =

347 5529433

Via Enzo Fregosi, 9 - 60025 Loreto (AN)

info@albanesilucia.it

Consulenza psicologica online tramite videochiamata Skype